Seguimi tramite mail!

domenica 5 febbraio 2012

2. Le armi corpo a corpo


Partiamo dal presupposto che, in caso di necessità, ogni oggetto può essere trasformato in un arma.
Un frullatore, un libro pesante, un vaso, il monitor del pc..insomma, qualsiasi oggetto duro e contundente  (perciò la spugna che usi per lavarti non va bene) vi potrà salvar la vita..ma dato che io ci tengo ai miei lettori e quando gli zombie ci invaderanno vi voglio  al sicuro  voglio che vi procuriate una VERA arma! (ora non compratevi una pistola e dite alla polizia che l'avete fatto perché ve l'ho detto io)
Le armi corpo a corpo, o anche armi bianche, possono infliggere danno tramite l'urto, il taglio, la punta, o tramite il lancio di qualcosa (fine spiegazione), perciò se vorrete far male a quei poveri ed indifesi zombie dovrete usare le forza..
mmm..ora che ci penso è meglio che vi mettiate a fare 20 flessioni..
SUBITO!


Come dovrebbe essere ora la vostra faccia
Cominciamo dal danno tramite l'urto.
Una bella mazza ferrata! cosa?non le vendono al supermercato? Che aspettate! Correte su YouTube a cercare come si costruisce e fabbricatevi la vostra mazza sfonda zombie!
...Tornando al discorso...allora l'urto.
Picchiate più forte che potete il povero non morto con la vostra arma, che oltre alla mazza ferrata stile medioevo, può essere anche un martello, una sbarra di ferro, un bastone, dei nunchaku.. insomma, qualcosa di duro e possibilmente con un raggio d'utilizzo abbastanza lungo che vi consenta di star lontani dalle grinfie dei mostri cattivi
La famosa mazza
Passiamo al taglio!
Come si capisce dalla parola sarà un arma che vi permetterà di affettare gli zombie.
Bé, è istintivo pensare alla spada o all'ascia, ma vi stupirò consigliandovi anche una fantastica MOTOSEGA! Muahah..con quella si che farete vere stragi, finché non s'incepperà e dovrete darvela a gambe levate!
Con questo tipo di armi dovrete ricordarvi di fare un minimo di manutenzione, altrimenti saranno poca cosa davanti a orde di nemici, una spada o ascia non affilata è inutile, una motosega rotta è ancor più inutile di una spada non affilata.
Armatevi di pazienza, e di un cote ed imparate ad affilare spada e catena della motosega, e possibilmente armatevi pure di libretto di istruzioni della motosega, non è il caso di domandarsi come si fa ad accendere quella cosa mentre scappate....
Quest uomo si è preparato..
Le armi che infliggono danno tramite la punta sono....
Pugnali, lance, giavellotti.. cioè, quelle armi che non devono essere necessariamente affilate, ma provocano danno perforazione dello zombie.
A mio parere questo tipo di armi non son molto utili contro i non morti. I pugnali son troppo corti, dovreste essere troppo vicini per fare un vero danno, le lance son lunghe, ma è difficile da manovrare e, non so voi, ma eviterei di fare il lancio al giavellotto con gli zombie..

Per finire le armi da lancio, che sono arco e la balestra, ma anche pugnali o accette da lancio.
In caso siate senza pistole o abbiate poche munizioni di queste, arco e frecce sono una buona alternativa sulla distanza. Io ho provato a costruirmene uno, ed è stato un fallimento, ma sarà meglio che ci riprovi e mi ci metta d'impegno!Dobbiamo essere pronti.
Oppure più semplicemente andrò alla decathlon e ne comprerò uno.
Come per le munizioni pure in questo caso è buona cosa utilizzarle con parsimonia.
Queste si possono raccogliere e riutilizzare, ma è bene stare attenti a ciò che si tocca, e non sempre sarete nelle condizioni di andare a recuperare ciò che avete lanciato.


Ultime 2 cose IMPORTANTISSIME da ricordare.

1.Se il contagio avviene tramite il sangue, o saliva, o contatto state MOLTO ma molto attenti a come e quando utilizzare queste armi.
Meglio scappare che rischiare di venire contagiati. 
So quanto può essere divertente giocare con le motoseghe assieme ai vostri amici zombie, ma se questo minaccia la vostra incolumità o vi proteggete adeguatamente
Parlo di una cosa del genere per proteggersi
oppure lasciate perdere, scappate, state nascosti. Se sarete costretti a combattere....fate molta attenzione.
2.Istintivamente pensando agli zombie si è portati a colpire alla testa, ma informatevi se è proprio quello il loro punto debole, magari basta pestargli un piede per metterli a KO

E con questo ho finito il discorso sulle armi!
Al prossimo post!
Un saluto da zombie-boy!

2 commenti:

  1. 1. la mazza ferrata è l'ultima arma che devi andare a prendere: è pesante e scomoda, difficile da usare, mortale anche per te stesso se non sai usarla...
    2.la motosega la sconsiglio dato che necessita di carburante ed inoltre è alquanto pesante e ingombrante; può essere anche potente ma a mio parere è sconveniente portarsela dietro.
    L'arma corpo-corpo che consiglio è il machete che non si incastra nei crani dei non-morti, è agile e può staccare teste o fracassare crani con relativa facilità.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche un arco non è male se lo sai usare...

      Elimina